2017/06/25

Il mio primo gay pride

Sabato sono stato al Dublin Pride, il gay pride di Dublino.

Il gay pride mi e’ sembrato prima di tutto una festa. La sfilata per il centro di Dublino e’ una festa, chiassosa come sono normalmente le feste.

Ci sono le drag queen?
Certo che ci sono; io no ne ho visto molte, ma non ho visto tutta la parata.
Ma non ci sono SOLO le drag queen. Per esempio c’erano gli scout (si, quelli con la divisa verde e il foulard di due colori attorno al collo, che hanno i loro cori).
E i carri, delle associazioni o delle aziende (Google, Microsoft, Amazon, e via dicendo).
E ci sono famiglie.
E ci sono persone che sembrano uscite dal Blue Oyster Bar.
E stanno tutti quanti assieme, nessuno che pretende che chi ti sta accanto debba essere come te.

Perche’? Perche’ e’ una festa.


E come per tutte le feste, se non volete partecipare ad una festa non andateci. Ma almeno abbiate il buon gusto di lasciare in pace chi invece vuole fare festa.

Nessun commento: