2009/10/09

Nobel preventivo

Prima di dargli il nobel, almeno potrebbero aspettare che faccia qualcosa; non è che siccome il suo predecessore si chiama George W. Bush, qualsiasi cosa faccia Obama, è buono santo e benedetto.

D'altra parte poi: in Afganistan, mi sembra che siano gli stessi soldati; anzi, ne vuole di più; ci sono più morti di prima, e la situazione peggiora.

In Iraq non mi sembra che le cose vadano meglio, stesso discorso.

Con l'Iran s'è fatto portare per il naso, e ho l'impressione che tra poco gli israeliani decideranno che è il caso di prendere le cose in mano.

Allora? Che ha fatto costui, a parte un po' di belle parole?

Nessun commento: