2009/10/18

L'interesse dei cittadini

Dal Corriere della Sera, Luca Palamara ci fa sapere che:

Noi diciamo no a una riforma della Carta costituzionale perchè difendiamo l'autonomia della magistratura nell'interesse dei cittadini


Ogni volta che un governo vuole abbattere un privilegio, una rendita di posizione, viene invocato l'interesse dei cittadini. Vi ricordate i tempi delle lenzuolate di Bersani? Bersani che voleva aprire il mercato dei medicinali? Cosa risposero i farmacisti? Che c'era l'interesse dei cittadini da difendere. E quando provò ad infrangere il monopolio dei tassisti? Anche in quel caso c'era l'interesse dei cittadini da difendere. E quando toccò le tariffe dei professionisti? No, no, non si poteva fare perché c'era l'interesse dei cittadini.

Beh, sarebbe ora che qualcuno facesse sapere a questi signori che i cittadini, fino a prova contraria, sono liberi di decidere se vogliono o meno certe tutele. Si chiama democrazia.

Nessun commento: