2009/10/22

La mia campagna di solidarietà

Visto che Repubblica.it ci spiega che bisogna fare le campagne per difendere la Bindi cui Berlusconi ha detto: "sei più bella che intelligente," e la Bindi non può difendersi da sola da un simile insulto, uso questo inutile blog per lanciare una campagna di solidarietà per la ragazza che è stata violentata a Montalto di Casto.

Questa è la notizia dove si spiega che gli stupratori (che sono stati riconosciuti colpevoli, altrimenti perché sono stati messi in prova?) godono del consenso di tutti.

Se siete d'accordo, lasciate un commento.

1 commento:

Claudia Rege Cambrin ha detto...

"Se siete d'accordo, lasciate un commento. "

Commento.