2009/07/14

Un grande giornalista

Barack Obama è nella sostanza il più pessimista, ritiene che il peggio sia al suo culmine e che si aggraverà ancora nel prossimo autunno e nell' inverno del 2010.

Questa chicca la scrive Eugenio Scalfari su Repubblica. Evidentemente, il peggio non è ancora al culmine neanche per l'italiano.

Nessun commento: